Regolamento 21 Km

  1. Home
  2. Info
  3. Regolamento 21 Km

13 Miglia D’annunzio Run – 27 Ottobre 2019 – 2” Edizione
Gara Nazionale di corsa in montagna FIDAL – Gardone Riviera (Bs)

REGOLAMENTO APPROVATO IN DATA 06 AGOSTO 2019

1. REGOLAMENTO E INFORMAZIONI

L’A.S.D Robur Barbarano con l’approvazione della FIDAL Comitato Regionale e FIDAL comitato Provinciale di Brescia organizza una manifestazione di corsa in montagna riservata a tutti gli atleti maschi e femmine , delle categorie  Promesse Seniores Master M35/M60.

La manifestazione è denominata 13 Miglia Dannunzio Run e si disputerà a Gardone Riviera il 27 Ottobre 2019.

 

2. PROGRAMMA ORARIO

La manifestazione si svolgerà in data 27 Ottobre 2019

Ritrovo: ore 6.30 presso il Vittoriale Degli Italiani a Gardone Riviera

Orario di partenza: 9.30

 

3. CARATTERISTICHE DEL PERCORSO

La competizione si svolge sulla distanza di:

  • Maschili:         circa km 21.450  dislivello 985 + mt
  • Femminili:      circa km 21.450  dislivello 985 + mt

 

4. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

POSSONO PARTECIPARE:

 

  • Atlete/i italiani e stranieri tesserate/i per Società regolarmente affiliate alla FIDAL per l’anno 2019 ed appartenenti alle categorie:

 

  • Promesse M/F
  • Seniores M/F
  • Master M/F

 

 

  • Atlete/i italiani e stranieri tesserate/i per Società di Ente di Promozione Sportiva di pari età delle categorie FIDAL (disciplina Atletica Leggera) che hanno sottoscritto la convenzione con la FIDAL. Sulla tessera dell’Ente dovrà essere chiaramente indicato Atletica Leggera e anno 2019.

 

N.B. = Dovranno presentare in originale il certificato medico di idoneità agonistica riportante la dicitura “Atletica Leggera”, di cui sarà consegnata una copia agli organizzatori. Queste/i atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.

 

 

 

Possessori di RUNCARD e MOUNTAIN&TRAIL RUNCARD.

Possono partecipare cittadini italiani e stranieri residenti in Italia limitatamente alle persone di età da 20 anni (millesimale di età 1999) in poi, non tesserati per una Società affiliata alla FIDAL ne’ per una Società straniera di Atletica Leggera affiliata alla IAAF, ne’ per una Società affiliata (disciplina Atletica Leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL ( info@runcard.com ).

La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per Atletica Leggera valido in Italia. Possono inoltre presentare un certificato medico nel proprio paese, ma conforme agli esami diagnostici previsti dalla normativa italiana per poter svolgere attività agonistica, che andrà esibito in originale lasciandone copia agli organizzatori.

Conformemente ai dettami di legge vigenti (D.M. 18/02/1982) coloro che praticano attività sportiva agonistica devono sottoporsi preventivamente e periodicamente al controllo dell’idoneità specifica allo sport. La normativa italiana richiede che i soggetti interessati devono sottoporsi ai seguenti accertamenti sanitari:

  • Visita Medica
  • Esame completo delle urine
  • Elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo
  • Spirografia

Tutte le dichiarazioni e i referti degli esami devono essere autentici o conformi agli originali.

Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della Società Organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa. Queste/i atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.

 

Possessori di RUNCARD e MOUNTAIN&TRAIL RUNCARD.

Possono partecipare cittadini italiani e stranieri residenti all’estero. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri limitatamente alle persone di età da 20 anni (1999) in poi , non tesserati per una società affiliata alla FIDAL ne per una Società Straniera di Atletica leggera affiliata alla IAAF, né per una società affiliata (disciplina di atletica leggera ) ad un ente di Promozione sportiva convenzionata con FIDAL in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente da FIDAL ( info@runcard.com ).

N:B La tessera RUNCARD è rinnovabile.

La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per Atletica Leggera valido in Italia. Possono inoltre presentare un certificato medico nel proprio paese, ma conforme agli esami diagnostici previsti dalla normativa italiana per poter svolgere attività agonistica, che andrà esibito in originale lasciandone copia agli organizzatori.

Conformemente ai dettami di legge vigenti (D.M. 18/02/1982) coloro che praticano attività sportiva agonistica devono sottoporsi preventivamente e periodicamente al controllo dell’idoneità specifica allo sport. La normativa italiana richiede che i soggetti interessati devono sottoporsi ai seguenti accertamenti sanitari:

  • Visita Medica
  • Esame completo delle urine
  • Elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo
  • Spirografia

 

Tutte le dichiarazioni e i referti degli esami devono essere autentici o conformi agli originali.

Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della Società Organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa. Queste/i atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.

 

I partecipanti alle Manifestazioni possono essere sottoposti a controlli antidoping. Sono altresì soggetti alle disposizioni previste dall’art. 25 delle Norme FIDAL, qualora già soggetti a sospensione disciplinare.

 

 

NON POSSONO PARTECIPARE:

  • Atlete/i tesserate/i tesserate/i per altre FEDERAZIONI (es. Triathlon)
  • Atlete/i tesserate/i per Società di Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI ma non convenzionati con la FIDAL, che non abbiano sottoscritto la RUNCARD
  • Certificati medici di idoneità agonistica riportanti diciture quali corsa, podismo, marcia, maratona, triathlon, mezza maratona ecc… non sono validi ai fini della partecipazione.
  • Certificati medici di idoneità agonistica per altri Sport non sono validi per la partecipazione: saranno accettati solamente quelli che riporteranno espressamente la dicitura “Atletica Leggera”.

 

5. CONTROLLO IDENTITA

Il G.G.G. può effettuare il controllo di identità , del tesseramento dell’atleta secondo le modalità  previste dal regolamento FIDAL.

Per quanto non contemplato valgono le norme tecnico-statuarie della FIDAL

 

Qualora durante il controllo , un’atleta risulti sprovvisto della tessera federale o cartellino provvisorio, andrà compilata , da parte della società di appartenenza una dichiarazione di tesseramento.

 

6. CRONOMETRAGGIO E CLASSIFICHE

La misurazione dei tempi e l’elaborazione delle classifiche è a cura di OTC S.r.l.; le stesse sono convalidate dal Giudice Delegato Tecnico/Giudice d’Appello.

 

7. MONTEPREMI

L’erogazione dei premi in denaro avviene in modo conforme alle regole della IAAF e alle leggi dello Stato Italiano.

 

 

PREMIAZIONE ASSOLUTA in base alla classifica di arrivo:

Verranno premiati i primi 10 uomini e donne classificati

Il montepremi

complessivo della manifestazione ammonta a € 2.100,00 e risulta così suddiviso:

  Primi 10 Maschili   Primi 10 Femminili  
€ 300,00 € 300,00
€ 250,00 € 250,00
€ 200,00 € 200,00
€ 150,00 € 150,00
€ 100,00 € 100,00
€   50,00 €   50,00
€  premio /gadget € premio /gadget
€ premio /gadget € premio /gadget
€ premio /gadget € premio /gadget
10° € premio /gadget € premio /gadget

Detti premi non risultano cumulabili con quelli destinati alle premiazioni relative alla categoria di appartenenza.

 

PREMIAZIONI DI CATEGORIA:

Verranno anche premiati,con omaggi e gadget, non in denaro (come da regolamento FIDAL), i primi tre classificati di ogni categoria ( Promesse , Seniores, Master maschili e femminili dalla 35 alla 60)

La cerimonia di premiazione avrà luogo il giorno 27 Ottobre 2019 alle ore 14,30 presso il villaggio gara situato nel parcheggio pubblico in via Roma a Gardone Riviera (BS).

L’organizzazione informa che il ritiro dei premi dovrà avvenire esclusivamente durante la cerimonia di premiazione e non sono concesse deleghe al ritiro premi.

Il titolare dovrà presenziare di persona alla premiazione e al ritiro del premio.

Non è prevista l’assegnazione di altri premi di nessun genere (gruppi più numerosi, ultimi arrivati, più anziani, ecc)

 

8. RECLAMI

Eventuali reclami dovranno essere presentati nel rispetto delle norme della FIDAL e del R.T.I.

  • Prima Istanza: verbalmente al G.G.G. (Gruppo Giudici Gare)
  • Seconda Istanza: per iscritto alla Giuria d’Appello accompagnata dalla Tassa Reclamo di €50,00 , restituibile in caso di accettazione del reclamo stesso.

 

9. ISCRIZIONI – MODALITA’ DI ISCRIZIONE – QUOTE

Le iscrizioni potranno essere effettuate online sul sito www.dannunziorun.it entro il 23/10/2019 alle ore 24:00. Dal sito ufficiale sarà possibile raggiungere il link attivato sul sito www.endu.net. Non verranno prese in considerazione le iscrizioni prive del pagamento o trasmesse dopo la data di chiusura delle iscrizioni.

L’organizzazione precisa comunque che al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti ed offrire un servizio adeguato, il numero massimo di partecipanti alla 13 Miglia Dannunzio Run è fissato a 600 iscritti.

Le quote di iscrizione, per ogni singolo atleta, sono le seguenti:

  • € 25,00 Dal 20 agosto 2019 al 20 settembre 2019
  • € 30,00 Dal 20 settembre 2019 al 25 Ottobre 2019 ore 24:00

A tutti gli iscritti verrà consegnato, nel pacco gara, un gadget tecnico ed un buono da spendere nel villaggio gara.

ISCRIZIONI PRIVE DI PAGAMENTO, CERTIFICATO MEDICO O TRASMESSE DOPO LA DATA DI CHIUSURA NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE

In conformità al nuovo G.D.P.R. viene abolita la scheda di iscrizione classica rimandando l’iscrizione esclusivamente sul portale on line ENDU.

L’iscritto potrà iscriversi pagando con bonifico bancario senza alcuna commissione, o utilizzando sistemi di pagamento elettronici (carta di credito, Klarna (ex Sofort), Satispay,)

Medesima modalità è accessibile anche alle società sportive (endu4 team).

 

10. TEMPO MASSIMO

Il tempo massimo ammesso per il completamento della gara è di 3 ore

11. RITIRO PETTORALI

Gli iscritti potranno ritirare il pettorale presso il villaggio situato nel parcheggio pubblico di via Roma a Gardone Riviera (Bs) a partire dalle ore 17:30 e fino  20:30 del 26 Ottobre 2019 e dalle ore 06:00 del 27 Ottobre. Il pettorale non potrà essere manomesso, né ridotto per nascondere diciture o simboli sullo stesso riprodotti pena la squalifica.

12. DEPOSITO BORSE

Il deposito borse verrà istituito presso la partenza della gara in Piazza Del Vittoriale, Via Vittoriale, 12 – 25083 Gardone Riviera (Bs).

 

13. PRESIDIO MEDICO

Durante tutto lo svolgimento delle gare sarà presente il medico, l’ambulanza in zona partenza, un’altra fissa stazionerà a metà percorso mentre due moto mediche seguiranno gli atleti nel percorso stradale.

 

14. DOCCE

Non è previsto il servizio docce.

 

15. INFORMATIVA – DIRITTO D’IMMAGINE –

Con l’iscrizione alla 13 MIGLIA DANNUNZIO RUN l’atleta autorizza espressamente l’Associazione Sportiva ROBUR BARBARANO a riprendere, con mezzi televisivi, cinematografici, fotografici od altri mezzi, la propria immagine e di confermare con la presente dichiarazione detta autorizzazione, riconoscendo al Comitato Organizzatore il più ampio diritto di archiviazione, riproduzione, stampa, pubblicazione , proiezione, diffusione e di utilizzo con ogni mezzo attualmente conosciuto o che verrà inventato in futuro, senza limiti di tempo né confini territoriali. L’atleta autorizza altresì l’Associazione Sportiva ROBUR a cedere ai propri partner commerciali ed istituzionali i diritti di utilizzazione dell’immagine anche per finalità promozionali e/o pubblicitarie. L’atleta dichiara inoltre di non avere nulla a pretendere al comitato organizzatore e/o suoi cessionari e/o aventi causa, ed in genere da chiunque utilizzi e sfrutti la sua immagine, essendo ogni pretesa dell’Atleta soddisfatta dall’opportunità di prendere parte alla manifestazione sportiva.

16. TUTELA PRIVACY

Ai sensi del D.lgs. n°196 del 30/6/2003, prima dell’iscrizione il partecipante è tenuto a prendere visione della documentazione in materia di tutela della privacy e ad esprimere il proprio consenso al trattamento dei dati personali, nelle modalità previste. I dati forniti saranno trattati nel rispetto delle norme previste dal D. Lgs. 30.6.2003 n. 196 ed utilizzati esclusivamente per le finalità previste per lo svolgimento dell’evento.Per maggiori informazioni visita l’apposito link sul sito www.dannunziorun.it

 

17. SICUREZZA

Gli organizzatori, pur avendo cura della buona riuscita della manifestazione ,e di aver adottato sistemi di segnalazione dei punti di pericolo tramite cartelli monitori, aver tracciato il percorso con fettucce/cartelli di colere giallo fluorescente, di avere messo operatori ad ogni incrocio , strada o punto di intersezione con la manifestazione  declinano ogni e qualsiasi responsabilità per incidenti, danni e furti che dovessero accadere a persone, terzi e cose prima, durante e dopo la manifestazione. Con l’iscrizione alla manifestazione l’atleta dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della manifestazione pubblicato sul sito www.dannunziorun.it e di conoscere i regolamenti FIDAL. L’atleta dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità non solo di aver dichiarato la verità ma di esonerare gli organizzatori, i G.G.G., gli sponsor e le amministrazioni pubbliche da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.

L’atleta prima dell’inizio della gara è invitato a prendere visione del piano di sicurezza predisposto appositamente dall’organizzazione e visibile nell’area di partenza della competizione o in segreteria di gara.

Si rammenta ai partecipanti che devono rispettare il codice della strada.

 

18. VARIAZIONI

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G.. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno riportate sul sito internet www.dannunziorun.it

 

19. DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’

Con la firma della scheda di iscrizione, l’atleta dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della manifestazione pubblicato sul sito ufficiale e di conoscere il regolamento FIDAL.

Altresì  dichiara di essere idoneo fisicamente alle caratteristiche della manifestazione; di iscriversi volontariamente, di essere consapevole che, trattandosi di manifestazione ad andatura libera decide liberamente l’andatura da utilizzare; di assumersi tutti i rischi derivanti dalla sua partecipazione all’evento quali : cadute , contatti con altri partecipanti, spettatori, con veicoli od altri contatti; condizioni di tempo caldo/freddo , pioggia/sole, condizioni di traffico e della strada, rischi ben conosciuti e valutati.

Dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità ma di esonerare gli Organizzatori, la FIDAL, il G.G.G., gli Sponsor, i Media Partners, le Amministrazioni pubbliche da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.

 

20. AVVERTENZE FINALI

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G.. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno riportate sul sito internet www.dannunziorun.it Inoltre la documentazione contenente le informazioni essenziali per prendere parte alla gara sarà consegnata dall’organizzazione unitamente al pettorale.

In allegato al presente regolamento si inserisce il piano sanitario , la copia della polizza assicurativa, e si comunica chew abbiamo provveduto alla stesura del piano di sicurezza come prescritto dalle norme dell’Amministrazione e della Polizia Locale

 

 

 

21. INFORMAZIONI E CONTATTI

Website:         www.dannunziorun.it

E-mail:            info@dannunziorun.it

Phone:            348/7302857 Sig. Piscioli Vasco

Menu