Regolamento 10 Km Nazionale

  1. Home
  2. Regolamento 10 Km Nazionale

REGOLAMENTO

13Miglia Dannunzio Run 3 Edizione 10K

 

L’ASD Advance Garda Team 2019 con l’approvazione della FIDAL e il patrocinio del comune di Gardone Riviera, Toscolano Maderno, organizza in data 03 Ottobre 2021 la manifestazione di corsa in montagna denominata “13 Miglia Dannunzio Run ”, con partenza e arrivo in Piazza Del Vittoriale Degli Italiani a Gardone Riviera Brescia.

 

PROGRAMMA

Ritrovo ore 07:00 Piazza del Vittoriale Degli Italiani a Gardone Riviera Brescia

Partenza ore 09:30 Partenza Gara dalla piazza antistante il Vittoriale Degli Italiani

 

PERCORSI

La competizione si svolge su un percorso lungo di 10km con 600m di dislivello positivo

 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono partecipare:

  • Atlete/i italiani e stranieri tesserate/i per Società regolarmente affiliate alla FIDAL per l’anno 2021 ed appartenenti alle categorie:
  • Promesse M/F
  • Seniores M/F (da SM-SF a SM95-SF95 e oltre)

 

  • Atlete/i italiani e stranieri tesserate/i per Società di Ente di Promozione Sportiva di pari età delle categorie FIDAL (disciplina Atletica Leggera) che hanno sottoscritto la convenzione con la FIDAL, solo se in possesso di RUNCARD-EPS in corso di validità (data di validità non scaduta). Sulla tessera dell’Ente dovrà essere chiaramente indicato Atletica Leggera e anno 2021.

N.B. = Dovranno presentare in originale il certificato medico di idoneità agonistica riportante la dicitura “Atletica Leggera”, di cui sarà consegnata una copia agli organizzatori. Queste/i atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.

  • Possessori di RUNCARD, MOUNTAIN AND TRAIL RUNCARD. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri residenti in Italia limitatamente alle persone di età da 20 anni (millesimale di età 2001) in poi, non tesserati per una Società affiliata alla FIDAL ne’ per una Società straniera di Atletica Leggera affiliata alla WA, ne’ per una Società affiliata (disciplina Atletica Leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL ( info@runcard.com ).

La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per Atletica Leggera valido in Italia che andrà esibito in originale agli Organizzatori. Una copia del certificato medico andrà consegnata per essere conservata agli atti della Società Organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa. Queste/i atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.

  • Possono partecipare atlete/i stranieri tesserati per Società straniera di Atletica Leggera affiliata alla WA. Per gli atleti comunitari ci vuole l’autorizzazione della propria Federazione o Società; gli atleti extracomunitari oltre all’autorizzazione della propria Federazione dovranno esibire anche il permesso di soggiorno o visto d’ingresso.

N.B. = Gli atleti tesserati per Federazione Estera affiliata alla WA che non vengono iscritti dalla propria Federazione o Società o Assistente devono sottoscrivere un’autocertificazione che attesti il tesseramento.

  • Possessori di RUNCARD, MOUNTAIN AND TRAIL RUNCARD italiani e stranieri residenti all’estero. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri limitatamente alle persone di età da 20 anni (millesimale di età 2001) in poi, non tesserati per una Società affiliata alla FIDAL ne’ per una Società straniera di Atletica Leggera affiliata alla , ne’ per una Società affiliata (disciplina Atletica Leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva convenzionata con la FIDAL in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL ( info@runcard.com ).

La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per Atletica Leggera valido in Italia. Possono inoltre presentare un certificato medico emesso nel proprio paese, ma conforme agli esami diagnostici previsti dalla normativa italiana per poter svolgere attività agonistica, che andrà esibito in originale, lasciandone copia, agli Organizzatori.

Conformemente ai dettami di legge vigenti (D.M. 18/02/1982) coloro che praticano attività sportiva agonistica devono sottoporsi preventivamente e periodicamente al controllo dell’idoneità specifica allo sport. La normativa italiana richiede che i soggetti interessati devono sottoporsi ai seguenti accertamenti sanitari:

  • Visita Medica
  • Esame completo delle urine
  • Elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo
  • Spirografia

Tutte le dichiarazioni e i referti degli esami devono essere autentici o conformi agli originali.

Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della Società Organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa. Queste/i atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.

I partecipanti alle Manifestazioni possono essere sottoposti a controlli antidoping. Sono altresì soggetti alle disposizioni previste dagli artt. 25 e 50 delle Norme per l’Organizzazione della manifestazioni FIDAL, qualora già soggetti a sospensione disciplinare.

 

NON POSSONO PARTECIPARE:

  • Atlete/i tesserate/i tesserate/i per altre FEDERAZIONI (es. Triathlon)
  • Atlete/i tesserate/i per Società di Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI ma non convenzionati con la FIDAL, che non abbiano sottoscritto la RUNCARD
  • Certificati medici di idoneità agonistica riportanti diciture quali corsa, podismo, marcia, maratona, triathlon, mezza maratona ecc… non sono validi ai fini della partecipazione.
  • Certificati medici di idoneità agonistica per altri Sport non sono validi per la partecipazione: saranno accettati solamente quelli che riporteranno espressamente la dicitura “Atletica Leggera”.

 

ISCRIZIONI

Le iscrizioni sono aperte al seguente www.endu.net fino al giorno 01 Ottobre 2021

La quota di partecipazione è di € 20,00 per la 10 km

Gara 10km massimo 200 partecipanti,

NB  non verranno accettate iscrizioni il giorno della gara

La quota di partecipazione comprende:

  • pettorale gara;
  • assicurazione RCT ed assistenza medica;
  • pacco gara;
  • microchip di cronometraggio da restituire;
  • ristoro sul percorso solo con acqua in bottigliette sigillate (non è ammesso cibo come da nuovo protocollo organizzativo Fidal);
  • ristoro a fine gare con kit sigillato per ogni atleta;

 

CONTROLLO TESSERAMENTO IL GIORNO DELLA GARA

I giudici potranno controllare il tesseramento e l’identità dell’atleta secondo le norme previste negli art. 8-9 delle Norme Generali Attività

 

RITIRO PETTORALI

Sabato 02 Ottobre 2021 persso la Piazza Antistante il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera dalle ore 15:00 alle ore 19:00 e presso la Piazza Antistante il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera la mattina della gara dalle ore 07:00 alle ore 08.30 presso la zona di partenza.

 

CRONOMETRAGGIO

Il cronometraggio è a cura di OTC S.r.l.  con tecnologia basata sull’utilizzo di “chip” con il sistema di rilevamento GUN TIME. Sarà rilevata anche la prestazione cronometrica di ogni singolo atleta con REAL TIME (a fine statistico).

Il mancato o non corretto utilizzo del chip comporta il NON inserimento nella classifica e la NON attribuzione del tempo impiegato.

IL Cip è a perdere

 

TEMPO MASSIMO

Arrivo entro le ore 13.00 per la 10 km

 

RECLAMI

Eventuali reclami dovranno essere presentati nel rispetto delle norme della FIDAL e del R.T.I.

Prima Istanza: verbalmente al G.G.G. (Gruppo Giudici Gare)

Seconda Istanza: per iscritto alla Giuria d’Appello accompagnata dalla Tassa Reclamo di € 100,00, restituibile in caso di accettazione del reclamo stesso.

 

PREMIAZIONI (premi in natura)

Gara 10km: primi 3 assoluti maschili e prime 3 femminili

 

Premiazioni Società sportive più numerose sulle due gare in programma  con premi in denaro così  suddivisi:

Prima classificata         € 700,00

Seconda Classificata    € 600.00

Terza Classificata         € 500.00

Quarta Classificata       € 400.00

Quinta Classificata        € 300.00

Sesta Classificata         € 200.00

Settima Classificata      € 100.00

Inoltre grazie al negozio Alpstation di Brescia ci saranno anche le seguenti premiazioni:
Regala ai primi 3 classificati della 10 km:
1° buono da €50,00 più altri gadget
2° maglia maglia tecnica più altri gadget
3° maglia montura più altri gadget

 

 

MATERIALE CONSIGLIATO

Per la gara 10km è consigliato avere con se anche telo termico, la mantella antivento, ed avere anche borraccia soft flask.

  1. L’organizzazione si riserva di modificare in caso di particolari condizioni meteo questo punto fino ad un ora prima della partenza

 

ANNULLAMENTO GARA

L’organizzazione si riserva di annullare la gara in caso di condizioni meteo avverse o in caso di restrizioni dovuti alla pandemia COVID-19 garantendo un rimborso di € 15 per la gara oppure mantenendo iscrizione per la successiva edizione

L’organizzazione si riserva inoltre di modificare il percorso in particolari condizioni meteo per garantire la sicurezza dei concorrenti

 

RITIRI

Eventuali ritiri dovranno essere comunicati al punto di controllo più vicino

 

REGOLA TECNICA 5 – SCARPE DI GARA

Per quanto riguarda l’utilizzo delle scarpe di gara gli atleti devono attenersi a quanto disposto dalla Regola Tecnica 5 – Scarpe di gara.

 

AVVERTENZE FINALI E DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’

Il comitato organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento al fine di migliorare la manifestazione o comunque per garantirne il corretto svolgimento.

E’ severamente vietato abbandonare rifiuti lungo l’intero percorso se non nelle apposite aree di ristoro prestabilite pena la squalifica.

L’atleta compilando l’atto di iscrizione dichiara di aver letto il presente regolamento ed esonera l’organizzazione da ogni responsabilità sia civile che penale per danni da lui causati o subiti. Informativa art.13 DLGS 196/2003 Tutela della privacy

 

VARIE ED EVENTUALI

La gara si svolgerà con qualsiasi condizione meteorologica. Il comitato organizzatore si riserva la facoltà di modificare qualunque clausola del regolamento per motivi di forza maggiore. Informazioni e aggiornamenti dell’ultimo minuto saranno comunque disponibili sul sito internet www.dannunziorun.it dopo averne dato la comunicazione al CR Lombardia, e averne ottenuto l’approvazione.

Gli organizzatori, pur avendo cura della buona riuscita della manifestazione, declinano ogni e qualsiasi responsabilità per incidenti, danni e furti che dovessero accadere a persone terzi e cose prima, durante o dopo la manifestazione.

Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento si rimanda ai regolamenti generali della Fidal Nazionale.

 

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

Con l’iscrizione alla gara l’atleta dichiara di conoscere ed accettare il regolamento e di essere in regola con le norme sulla tutela sanitaria in atletica leggera, come previsto dal D.M. del 18/02/82 (G.U. 05/03/82) ed integrativo D.M. del 28/02/83 (G.U. 15/03/83).

Dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità ( art. 2 legge 04/01/1968 n°15 come modificato dall’art.3 comma 10 legge 15/05/1997 n°127), ma di esonerare gli organizzatori, la Fidal, i GGG, le amministrazioni da responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati. Ai sensi del D.LGS n°196 del 30/03/2003 (‘’testo unico della privacy’’) si informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati soltanto per preparare l’elenco dei partecipanti, la classifica e l’archivio storico, per erogare i servizi dichiarati nel regolamento, per l’invio di materiale informativo o pubblicitario della manifestazione.

 

DIRITTO D’IMMAGINE 

Il partecipante autorizza espressamente gli organizzatori ad utilizzare a titolo gratuito qualsiasi sua immagine, video e qualsiasi cosa relativa alla sua partecipazione per qualsiasi legittimo utilizzo relativa alla partecipazione alla manifestazione stessa.

NORME ANTI COVID-19

Eventuali regole anti-pandemia aggiornate verranno comunicate entro 10 giorni prima della gara in base alle normative FIDAL in merito e comunque in base all’andamento epidemiologico in corso

 

 

NUOVO PROTOCOLLO ORGANIZZATIVO

L’ASD Advance Garda Team 2019 ha redatto il seguente protocollo organizzativo in linea con le normative emanate dalla Fidal per eventi NO STADIA aggiornata al 09 agosto 2021

AUTOCERTIFICAZIONE E MISURAZIONE FEBBRE

Ogni atleta, tecnico, dirigente accompagnatore deve presentare l’autocertificazione ANTI COVID-19 debitamente compilata e farsi misurare la febbre che non deve essere superiore a 37,5°C.

GESTIONE PARTENZA

Gli atleti verranno posizionati sulla linea di partenza a distanza di 1 metro. Gli atleti dovranno indossare tutti la mascherina e dovranno tenerla almeno per i primi 500 mt. La mascherina deve essere rimessa all’arrivo.

LOGISTICA

  • AREA CONSEGNA PETTORALI: con corridoio organizzato per afflusso e deflusso degli atleti.
  • No deposito borse
  • No spogliatoi
  • No Docce
  • Si bagni (uomini e donne separati) esterni attrezzati anche di disinfettante da utilizzarsi prima dell’ingresso ai servizi e subito dopo (apertura e chiusura porta)

RISTORI SUL PERCORSO

  • Tavoli per ristoro da ambedue i lati del percorso ove possibile, ben spaziati
  • Bottigliette chiuse (no bicchieri) su tavoli lato strada
  • Addetti per posizionare bottigliette/barrette non a contatto con i partecipanti e dotati di dispositivi appropriati: mascherine, guanti, etc…
  • Dopo i tavoli dei ristori posizionare numerosi e accessibili secchi per spazzatura
  • No spugnaggi
  • Raccomandazione agli atleti di portare con sé ciò di cui hanno bisogno per la competizione (barretta, gel energetico, sali minerali, etc…)
  • Trespoli per mascherine da gettare

FINISH LINE – AREA ARRIVO

  • Deflusso rapido attraverso area ampia per garantire distanziamento.
  • Consegna eventuali mascherine/altro a protezione di naso e bocca e per garantire applicazione delle norme di cautela sanitaria generale
  • Consegna del ristoro in sacchetto chiuso “take away”

 

CLASSIFICHE ED ESPOSIZIONE RISULTATI

No esposizione risultati ma classifiche solo online

 

Per quanto non contemplato nel presente regolamento valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G.

 

Qualsiasi variazione al presente regolamento può avvenire solo dopo approvazione FIDAL.

 

INFO E CONTATTI

Direttore gara: Piscioli Vasco

Responsabile percorso:  Piscioli Davide 

Responsabile controlli: Sara Calubini   

Email: info@dannunziorun.it

Website: www.dannunziorun.it

Cell:  348/7302857

Menu